UN MOVIMENTO DI TROPPO

 22,90

UN MOVIMENTO DI TROPPO

Comprendere gli infortuni e le sindromi da sovraccarico nell’arrampicata sportiva
Thomas Hochholzer, Volker Schoeffl, Trad. Dr. Gianni Cattaino

ESAURITO

Avvisami quando un articolo è di nuovo disponibile.

Categorie: ,

Descrizione

Posso allenarmi per fare il 9a+ rotpunkt o l’8c on sight senza rischiare la tendinite o l’anoressia?
Quante trazioni su un monodito svaso posso fare e cosa devo pensare se alla quarta sento uno schiocco e un gran dolore?
Le mie mani a 60 anni saranno su una sedia a rotelle?
Il gomito del tennista affligge anche gli idraulici?
E’ il cortisone o il manettone il pericolo più grande?
Tra una poppata e l’altra, mio figlio può usare il pan Gullich?

A queste e a molte altre domande troverete risposta in questo imperdibile testo!

Tutto quanto può servire per capire le patologie legate all’arrampicata e curarle o farsi curare nel migliore dei modi.
Chi scala spesso è alle prese con tendiniti, lesioni alle articolazioni e danni muscolari, che non sempre trovano una esaustiva risposta da medici e specialisti, più esperti in patologie di ginocchia e caviglie – legate a sport più diffusi come il calcio o il basket – che a quelle di dita e mani.

Anno: 2007
ISBN: 978-88-87890-55-6
Pagine: 152
Codice: P03

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “UN MOVIMENTO DI TROPPO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

nove + 2 =